Istruzione
il progetto

Python@Camerino

Università degli Studi di Camerino, Scuola di Scienze e Tecnologie

Il progetto Python@Camerino è incentrato sull’edizione 2019 della Python Summer School: una scuola estiva giunta alla dodicesima edizione e che attrae studenti da tutto il mondo, volta a consolidare le competenze di programmazione e gli skill sempre più necessari in ambito informatico. In qualità di speaker e tutor della scuola, parteciperanno docenti di livello internazionale riconosciuti come esperti dalla comunità scientifica.

La fruizione del corso sarà supportata da un laboratorio dedicato, così che i partecipanti alla scuola possano sviluppare conoscenze e competenze anche pratiche, lavorando sia individualmente che in gruppo su 30 postazioni.

L’allestimento del laboratorio arricchirà in maniera stabile le dotazioni didattiche e di ricerca della sezione di Informatica. Sarà inoltre valutata la possibilità di attivare un corso specifico quale “Advanced Python for Big Data and Machine Learning” nell’anno Accademico 2019/2020 o in alternativa l’aggiornamento/rimodulazione di alcuni corsi già previsti dal piano di studio.

Python risulta essere un linguaggio di programmazione emergente in ambito accademico, e sempre più utilizzato dal mercato. Le esigenze di programmatori sono infatti stimate in aumento del 30% entro il 2020 e Python è tra i linguaggi più richiesti.

Dove

Mappa Italia

Camerino (Provincia di Macerata)

Valore del progetto

€ 99.738

Contributo
Fondazione TIM

€ 99.738

Data di avvio

09.2018

Durata
prevista

12 mesi

Target

Studenti universitari dell'Università di Camerino e di altri atenei, in Italia e all’estero.

Obiettivi

ico fondazione

Contribuire al ripristino di spazi adeguati per i laboratori dell’ateneo, rafforzare la reputazione di Unicam nella comunità scientifica internazionale, facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro dei partecipanti alla Summer School