Lo Statuto di Fondazione TIM

Articolo 3

Scopi

La Fondazione persegue la diffusione della cultura dell'innovazione, allo scopo di favorire la solidarietà e lo sviluppo civile, culturale ed economico. 
La Fondazione TIM agisce attraverso erogazioni i cui criteri e modalità saranno stabiliti dal Consiglio di Amministrazione, perseguendo i propri obiettivi attraverso assegnazione di contributi a progetti proposti da soggetti e istituzioni terzi senza fini di lucro, che abbiano i requisiti stabiliti dal Consiglio di Amministrazione.
 Su specifiche linee operative la Fondazione si può porre direttamente come soggetto operativo, gestendo, quindi, i progetti stessi.


La Fondazione, che opera senza discriminazioni di nazionalità, di carattere razziale, di professione religiosa, intende perseguire istituzionalmente la definizione, la realizzazione, la promozione di iniziative e progetti, operando in particolar modo nei seguenti settori:

  • assistenza alle categorie e alle fasce di popolazione meno protette o comunque svantaggiate;
  • educazione, istruzione e ricerca scientifica, economica e giuridica;
  • tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio storico‐artistico.
Articolo 3 di 19

Codice Etico del Gruppo Telecom Italia

Fondazione TIM adotta il Codice Etico e la Policy Anticorruzione del Gruppo Telecom Italia.