Lecture "Risk, biases and good decisions: how to deal with uncertainty and misinformation"

09-04-2018
Roma

"Tanti si preoccupano di rendere la tecnologia più sofisticata, pochi di rendere gli umani più intelligenti".

In quest’epoca di supercomputer e di sovrabbondanza di dati, amiamo pensare che la nostra capacità di prevedere il futuro con esattezza sia la migliore di tutti i tempi. Ma è solo illusione e pregiudizio. 

Durante la Lecture, Gerd Gigerenzer, scienziato cognitivo e direttore del Max Planck Institute for Human Development di Berlino, ci dimostrerà come disporre di più informazioni, alcune delle quali, peraltro, create ad arte per privilegiare direzioni rispetto ad altre, non porta sempre a prendere le giuste decisioni. E come, spesso, i risultati migliori si ottengano quando teniamo conto di minori conoscenze e seguiamo l’istinto.

AGENDA

ore 17.00 - Visita libera alla mostra “Looking Forward. Olivetti: 110 anni di immaginazione”

ore 18.00 - Benvenuto di Alberto Mingardi, Vice Presidente di Fondazione TIM

                    Intro di Gilberto Corbellini, membro del Comitato Scientifico di Fondazione TIM

                    Lectures di Gerd Gigerenzer, Scienziato cognitivo  

ore 19.15 - Aperitivo

L'evento si svolgerà in traduzione simultanea (ENG-IT).

L’ingresso all’evento è da Via Gramsci. 

PARTECIPA