LA SOCIETA' DEI ROBOT: NUOVI AMICI O ANTICHI SCHIAVI ?

25-01-2016
Teatro Palladium, Roma

Aiutano l’uomo nei lavori domestici, intervengono accanto ai chirurghi nelle sale operatorie, affrontano situazioni estreme, dai disastri naturali ai conflitti. 

In un futuro non poi così lontano l’uomo vivrà e lavorerà con robot costruiti a sua immagine e somiglianza, sempre più sofisticati negli aspetti cognitivi come in quelli emotivi. 

Una prospettiva affascinante che suscita domande ineludibili. Per esempio: macchine che sanno decidere, scegliere, pensare hanno anche delle responsabilità nei nostri confronti? E noi, a nostra volta, abbiamo responsabilità verso di loro? 

Tra vent’anni potrebbe esserci un umanoide amico in ogni casa per assistere i nonni, portare i nostri figli a scuola e prepararci il caffè.

 

HAI ASSISTITO A QUESTA LEZIONE IN TEATRO O IN WEB STREAMING?

 

 

SUL PALCO

Giorgio Metta 

Presenta Natasha Stefanenko, modella e presentatrice, laureata in Ingegneria metallurgica. Perfetta sintesi di accademico e "pop", gli ingredienti che caratterizzano questa iniziativa. 

 

ApprofondimentoIntervista