1-7 ottobre 2018 Settimana Nazionale della Dislessia.

Fondazione TIM ha individuato due priorità di intervento: la diagnosi precoce e una scuola più inclusiva. I nostri progetti, risposte concrete a questi bisogni.

Scopri lo screening digitale gratuito.

Una piattaforma digitale interattiva e gratuita per la valutazione a distanza e il recupero on-line delle difficoltà di lettura.

Vai al test

PERCHÉ C’È MOLTO DA FARE, E NOI CONTRIBUIAMO COSÌ. #disleggo

Dislessia 2.0. Soluzione Digitale.

SCOPRI IL PROGETTO

Un progetto basato su tre iniziative: Dislessia Amica, per una scuola inclusiva per gli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), Smart@pp, uno strumento di screening ultra-precoce e Dislessia Online, piattaforma digitale interattiva per la valutazione a distanza e il recupero on-line.

Aaasociazione Italiana DislessiaIstituto Superiore di SanitàOspedale pediatrico Bambino GesùConsiglio Nazionale delle RicercheIstituto superiore Mario MoellaMinistero della SaluteMinistero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Che cos'è la dislessia?

La dislessia è un disturbo specifico della lettura che si manifesta con una difficoltà nella decodifica del testo. La dislessia fa parte dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA): disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio della scolarizzazione.

 

In Italia il numero degli alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento è pari al 2,9% del totale degli alunni. L’incidenza reale è ancora in parte sconosciuta. Le diagnosi nella scuola italiana sono aumentate nettamente dopo la Legge 170/2010 ma siamo ancora lontani dal 100%.

Il nostro impegno per la dislessia.

Fondazione TIM sostiene progetti in questo campo sin dal 2009: libri digitali, campus informatici, formazione per gli insegnanti, riconoscimento precoce.

 

Insieme a tanti partner di eccellenza, per rendere la dislessia un «non problema».

 

SCOPRI DI PIÙ

Impegno per dislessia